Schiaccia barattoli

Pressa schiaccia barattoli e compattazione degli scarti di plastica: il caso studio di una nota azienda alimentare 

  • Sfida – Una nota azienda alimentare necessitava di una pressa schiaccia barattoli per ridurre il volume degli scarti di produzione, compattare i rifiuti misti e migliorare l’efficienza operativa.
  • Soluzione – L’installazione di una pressa per barattoli, lattine e bottiglie in PET V5HD e di una pressa per cartone e plastica V5 ci ha permesso di garantire una gestione efficace dei rifiuti.

Quando la produzione aumenta, l’incremento della quantità di rifiuti può generare molteplici criticità.

Servono una gestione accurata, per ottimizzare il riciclo, e spazi adeguati allo stoccaggio degli scarti in attesa di ritiro dei recuperatori. Questo è lo scenario che ci siamo trovati ad affrontare in una nota azienda alimentare che si è rivolta a noi per implementare soluzioni personalizzate di compattazione dei rifiuti.

L’accumulo di diversi tipi di scarti non alimentari, tra cui barattoli e contenitori di metallo, rifiuti misti e plastica, stava creando diverse problematiche. L’impatto era preoccupante sia a livello logistico che dal punto di vista delle normative ambientali e di sicurezza sul lavoro. Era evidente la necessità di installare in azienda una pressa schiaccia barattoli, ma sapevamo anche che sarebbe stata solo una parte della soluzione.

Nonostante gli spazi a disposizione non rendessero facile la progettazione di un sistema efficace per le operazioni di compattazione, i nostri tecnici hanno studiato e sviluppato un approccio vincente. Ecco cosa abbiamo fatto per ridurre il volume dei rifiuti e migliorare la sostenibilità complessiva delle attività aziendali.

rifiuti da compattare

Sfide e problematiche da affrontare nella gestione dei rifiuti in un’azienda di produzione alimentare

Ci troviamo in un’azienda operante nel settore alimentare. In questi contesti produttivi, la compattazione dei rifiuti è fondamentale per garantirne una corretta gestione. Ma possono nascere diverse criticità a causa delle diverse tipologie di scarti da trattare:

  • Barattoli e lattine di metallo – usati per contenere i prodotti necessari alla produzione di alimenti.
  • Rifiuti misti – scarti vari che possono includere carta, cartone e altri materiali eterogenei.
  • Scarti di plastica – involucri, pellicole, imballaggi, ecc.

I barattoli di scarto, derivanti dai processi produttivi, occupano un volume considerevole e complicano la gestione dei rifiuti. Ma non solo, la plastica e altri rifiuti misti, generati quotidianamente, devono essere gestiti in modo adeguato a ottimizzarne il corretto riciclo. Dunque, oltre a creare un ulteriore ingombro, aumentano i costi di gestione e riducono l’efficienza operativa.

La direzione dell’azienda sapeva che una soluzione radicale era necessaria per migliorare i processi interni. Dopotutto, un’adeguata gestione dei rifiuti prevede non solo la riduzione del volume, ma anche specifici approcci a seconda delle tipologie di scarto, affinché sia garantito un corretto e sicuro stoccaggio e riciclaggio.

pressa barattoli

La soluzione: installare una pressa schiaccia barattoli e una pressa per plastica e rifiuto misto

Dopo l’analisi preliminare, i nostri esperti hanno valutato molti aspetti, come le diverse tipologie di scarti, la frequenza e il volume dei rifiuti da compattare e, non meno importante, la disposizione degli spazi. Quest’ultimo aspetto, spesso poco considerato, in realtà è fondamentale per progettare un sistema di stoccaggio e gestione dei rifiuti capace di ottimizzare la logistica interna, ridurre i costi operativi e garantire la massima sicurezza dei processi aziendali.

Naturalmente, subito è emersa la necessità di un’efficace riduzione volumetrica con una schiaccia barattoli, poiché sono rifiuti troppo ingombranti e difficili da movimentare. Ma contestualmente, era evidente il bisogno di efficientare anche i processi di separazione e compattazione della plastica e di altri rifiuti misti. Per affrontare queste sfide, abbiamo deciso di installare 2 presse verticali LSM con tecnologie all’avanguardia.

pressa per barattoli e pressa per plastica

Pressa schiaccia barattoli V5HD

Questa potente macchina è stata scelta per la sua capacità di compattare i barattoli di scarto con estrema facilità. Con la schiaccia barattoli V5HD, l’azienda è stata in grado di ridurre significativamente il volume degli scarti, facilitandone così la gestione e liberando spazio prezioso che veniva sprecato per il solo stoccaggio. La robustezza e l’affidabilità della pressa barattoli e lattine V5HD hanno garantito un funzionamento continuo e senza intoppi, rispondendo perfettamente alle esigenze produttive dell’azienda.

pressa schiaccia lattine e barattoli

Pressa per plastica, cartone e rifiuto misto V5

Per il trattamento dei rifiuti misti e degli scarti di plastica, abbiamo optato per la versatilità della pressa V5. Questa macchina ha permesso di compattare efficacemente i rifiuti, riducendone drasticamente il volume, per migliorare l’efficienza logistica, ottimizzare ulteriormente gli spazi e ridurre i costi legati ai trasporti dei recuperatori.

Abbiamo installato le presse compattatrici in luoghi strategici, affinché permettessero di valorizzare il layout aziendale, per ottenere un’organizzazione fisica degli spazi di lavoro orientata alla produttività e alla riduzione degli sprechi. Come abbiamo già sottolineato, è un aspetto cruciale per ottimizzare la gestione dei rifiuti, poiché contribuisce a:

  • diminuire le tempistiche di movimentazione degli scarti;
  • migliorare l’efficienza complessiva;
  • garantire la sicurezza;
  • abbattere i costi operativi.
Pressa schiaccia barattoli V5HD

Risultati e benefici ottenuti con la pressa schiaccia barattoli e la pressa compattatrice V5

Le nostre scelte tecnologiche mirano sempre a ottenere i migliori standard di eccellenza operativa e riflettono l’impegno che ogni giorno mettiamo nella ricerca di soluzioni innovazione, personalizzate e sostenibili. Siamo convinti di poter aiutare le aziende a fare continui e significativi passi verso l’ottimizzazione dei processi di recupero e trattamento dei rifiuti.

L’implementazione di una pressa schiaccia barattoli e di una pressa per plastica e rifiuto misto in questa nota azienda nel settore alimentare ha portato a risultati tangibili e immediati:

  • Riduzione del volume dei rifiuti – grazie alla schiaccia barattoli LSM e alla compattazione dei rifiuti misti e degli scarti di plastica, l’azienda ha potuto ridurre significativamente il volume dei rifiuti, liberando spazio prezioso all’interno dello stabilimento.
  • Massima efficienza logistica – con la riduzione volumetrica dei rifiuti compattati in balle stabili e facili da movimentare, il processo logistico è diventato più snello e meno dispendioso. Di conseguenza, l’azienda ha potuto risparmiare sui costi di trasporto e smaltimento, migliorando al contempo l’efficienza operativa complessiva.
  • Sostenibilità ambientale migliorata– la pressa per barattoli V5HD, e la compattazione dei rifiuti misti con la pressa compattatrice V5, hanno contribuito a rendere i processi di gestione e riciclo più efficaci, economici e sicuri. Di conseguenza, anche l’impatto ambientale è stato ridotto al minimo, in linea con gli obiettivi di sostenibilità dell’azienda.
  • Maggiore attenzione per le attività core – grazie alla riduzione dei volumi degli scarti e alla gestione più efficace dei rifiuti, anche i lavoratori hanno beneficiato di un ambiente di lavoro più ordinato e sicuro. In questo modo, hanno ridotto le perdite di tempo e orientato il loro impegno su attività più rilevanti per la crescita sostenibile dell’azienda.
balla compatta

Supera con successo le sfide di gestione dei rifiuti con le soluzioni Ciclia

Questo caso di studio dimostra come l’innovazione tecnologica possa risolvere problematiche complesse e migliorare significativamente le operazioni aziendali. Grazie alla pressa schiaccia barattoli V5HD e alla pressa verticale V5, questa nota azienda alimentare è riuscita a trasformare una sfida logistica in un’opportunità di crescita e miglioramento.

Qualsiasi siano le tue necessità, a prescindere dal settore in cui operi, sappiamo che ogni azienda è diversa e affronta sfide più o meno complesse nella gestione dei rifiuti. È per questo motivo che da oltre 20 anni progettiamo e implementiamo soluzioni tecnologicamente avanzate per garantire una gestione dei rifiuti migliore. Questo caso studio è un esempio concreto di come sia sempre possibile superare le sfide più complesse per ottenere benefici economici, operativi e ambientali di lunga durata.

Siamo pronti a supportarti con soluzioni customizzate, che rispondono alle tue esigenze operative e si allineano con i tuoi obiettivi di sostenibilità. Contattaci per una consulenza personalizzata e senza impegno. Insieme possiamo ottenere il massimo dalla gestione dei rifiuti e aiutarti a cogliere nuove opportunità.

Articoli simili